centrala

Le caldaie ecoHORNET sono la combinazione ottimale di tecnologia efficace, efficienza energetica,  sicurezza, comfort e ecologia. Il nuovo modello di caldaia ecoHORNET è un impianto moderno, molto efficace e include tutte le funzioni necessarie per la produzione, stoccaggio e distribuzione di calore, produzione di acqua calda sanitaria. È un prodotto che include una intera camera tecnica. Le caldaie ecoHORNET sono prodotte in gamma 20 – 500kW

Le caldaie ecoHORNET rappresentano l’impianto ottimale per il riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria sia delle abitazioni individuali che dei grandi edifici: alberghi, ospedali, condomini, serre, allevamenti zootecnici, quartieri residenziali, produzione di acqua calda sanitaria per il settore industriale.
Le caldaie ecoHORNET consentano il montaggio in cascata, in installazioni modulari, di più megawat.
Le caldaie ecoHORNET possono essere collegate sia alle installazioni classiche di riscaldamento (radiatori, ventilconventtori, riscaldamento a pavimento) oppure possono essere interconnesse con altri sistemi di produzione dell’energia termica.

Per scaricare clicca qui  →    Presentazione caldaia ecoHORNET

Prestazioni

Classe 5 di efficienza e emissioni per il programma Casa Verde

klasa_5

Le caldaie ecoHORNET sono progettate per soddisfare le richieste più esigenti del terzo millennio dal punto di vista di efficienza della generazione di calore, minimo di CO e delle emissioni di particolati e accesso a un combustibile inesauribile ed ecologico senza incoraggiare la deforestazione. Vengono inquadrate nella classe 5 di efficienza e emissioni, sono applicabili a tutti i programmi nazionali e locali di sovvenzione, il programma Casa Verde.

Rendimento 96 – 98%

Il rendimento alto della caldaiaviene mantenuto costantemente per tutto il periodo di utilizzo grazie alla forma costruttiva del bruciatore ecoHORNET, della dinamica della combustione ma anche grazie al controllo della combustione realizzato attraverso l’automazione completa. Il rendimento della centrale non dipende della materia prima di cui sono fabbricati i pellets.

 

Una camera tecnica in una centrale

4 in 1

La caldaia ecoHORNET è completamente fornita per la distribuzione del calore a 2/3 circuiti di riscaldamento indipendenti, con pompe di circolazione, valvole miscela, termostato ambientale e un circuito anticondensazione, contiene una grande quantità di calore che permette il funzionamento senza il puffer, ha bollitore incorporato. Riduce in modo considerabile il tempo di montaggio, il disturbo causato dagli installatori e sono evitati gli errori di montaggio alla camera tecnica o materiali incompatibili.

  • Funzionamento ON-OFF
    Le centrali ecoHORNET non modulano, operano alla potenza nominale per tutto il periodo di funzionamento fino a quando il calore raggiunge la temperatura impostata, poi si fermano completamente. VANTAGGIO: consumo basso di energia elettrica, non si forma catrame sulle pareti della caldaia quando viene ridotto l’apporto di aria- come nel caso di modulazione, viene evitata l’usura prematura dovuta al funzionamento eccessivo.
  • Facili da utilizzare
    Grazie al processo efficace di combustione e alla qualità dei materiali, la centrale non richiede operazioni ripetute di pulizia o interventi di manutenzione. Le attrezzature sono programmati in fabbrica. L’utente non deve fare molte impostazioni o regolazioni.
  • 100% controllo della combustione
    Il funzionamento con tiraggio forzato assicura 100% controllo del flusso di ossigeno necessario per la combustione, la combustione è uniforme per tutta la massa di pellets che sono nel bruciatore. Ogni particella di pellet riceve l’ossigeno necessario per la completa combustione, quindi i gas di combustione hanno un contenuto minimo di particolato, umidità o composti organici.
  • 100% sicurezza
    La sicurezza operativa è assicurata dalla alta prestazione che controlla tutte le funzioni delle attrezzature. Nella dotazione di serie sono inclusi tutti i componenti di sicurezza di un impianto di riscaldamento moderno.
  • 100% materiali di qualità
    Le attrezzature ecoHORNET sono concepite per una lunga durata di utilizzazione.
    Il bruciatore e la camera di combustione sono fabbricate in acciaio speciale resistenti alle temperature alte e alle variazioni di temperatura, e lo scambiatore di calore è fabbricato in acciaio. Tutti i componenti elettrici e elettronici sono fabbricati nell’UE.

Tecnico

tehnic ctp-1

  1. Bruciatore ecoHORNET

  2. Scambiatore di calore

  3. Ricuperatore di calore

  4. Bollitore incorporato

  5. Aspiratore dinamico

  6. Posacenere

  7. Alimentazione a pellets

  8. Automazione

  9. Sistema di accelerazione della combustione

10. Materiali impianto 2 circuiti riscaldamento e circuito anticondensazione

Dotazione di serie: caldaia ( scambiatore di calore); bruciatore ecoHORNET multi-sistema; sistema di alimentazione a coclea; pannello di automazione full-protection a comando e sorveglianza via internet ; serbatoio pellets per CTV35-225 ; aspiratore dinamico; bollitore incorporato; set di protezione elettrica; trasduttore di flusso; manometro di pressione; manometro di temperatura calore; sfogo; valvola di sicurezza (5bar); sensori temperatura calore, di movimento, capacitivi, temperatura gas di combustione; materiali impianto 2 circuiti riscaldamento e circuito anticondensazione: pompe di circolazione, valvole miscela, valvola anticondensazione, valvole senso, filtri rubinetti, vaso espansione acqua sanitaria, ecc.

Opzionale: 

  • Le centrali a potenza alta possono essere consegnate con un sistema di scarico automatico della cenere e deposito di cenere mobile, ad alta capacità
  • le centrali possono essere consegnate anche con attrezzatura minima senza materiali di circuiti riscaldamento, pompe, ecc, soltanto con la valvola anticondensazione.

arzator

Bruciatore

Il bruciatore multisistema ecoHORNET brevettato sviluppa temperature di combustione dei pellets di oltre 1250°C, tutto il potere calorifico del combustibile è valorizzato, trasformandosi in calore. L’efficienza di combustione è quasi 100%, la combustione è completa, senza fumo nei gas di scarico. Il bruciatore ecoHORNET è mobile, con autopulizia e accelerazione della combustione in caso dell’uso dei pellets bassi energeticamente. Il bruciatore e la camera di combustione sono fabbricati in acciaio speciale, resistenti a temperature superiori a 1300°C e alle variazioni di temperatura..

schimbator

Scambiatore di calore

Lo scambiatore di calore è stato appositamente progettato per funzionare a temperature elevate, senza usura nel tempo e per garantire un trasferimento ottimale dell’energia derivante della combustione di pellets. È costruito in acciaio speciale per caldaie, secondo le recenti normative vigenti. Contiene una grande quantità di calore e assume le funzioni di un termoaccumulatore (puffer). È possibile il funzionamento efficiente della caldaiasenza puffer. Lo scambiatore di calore efficiente trasferisce l’energia derivante della combustione di pellets in calore, anche se nella centrale sono temperature superiori a 1250°, la temperatura dei gas di combustione non supera  60-80°C. La differenza di energia termica è trasferita nel calore. Quindi risulta un rendimento eccezionale, che per l’utente significa un consumo ridotto di combustibile. Ha 2 zone di scambio di calore, prendono sia la radiazione della fiamma che la convenzione dei gas di combustione.

.

recuperator

Ricuperatore di calore

Come novità, abbiamo introdotto la terza zona di scambio, un ricuperatore di calore, che utilizza la temperatura dei gas scaricati di 100-120°C per il preriscaldamento del calore dal ritorno prima di entrare nello scambiatore di calore. In questo ricuperatore di calore non si forma condensazione perché, dopo la combustione a più di1250°C nel bruciatore multisistema , i gas di combustione sono “essiccati”, non contengono vapori acqueo.

.

boiler

Bollitore incorporato

All’interno della centrale è incorporato un bollitore ad alta efficienza, per la produzione e accumulo di acqua calda sanitaria. L’acqua calda sanitaria viene prodotta estremamente efficiente perché il bollitore è completamente immerso nel calore dallo scambiatore di calore, la superficie di scambio è molto più grande dei bollitore assemblati all’esterno con serpentine. L’utilizzo della centrale durante l’estate è economico e efficiente, soltanto per la produzione di acqua calda sanitaria, la centrale inizia solo a qualche giorno, a seconda del consumo.

 

Serpentina per la produzione istantanea di acqua calda sanitaria

All’interno della centrale c’è la serpentina ad alta efficienza, per la produzione di acqua calda sanitaria. L’acqua calda sanitaria viene prodotta estremamente efficiente, continuamente perché la serpentina è completamente immersa nel calore dallo scambiatore di calore, la superficie di scambio è molto più grande dei bollitore assemblati all’esterno con serpentine.

.

accelerator ardere

Sistema per l’accelerazione della combustione e pulizia griglia

Le attrezzature sono fornite di meccanismi per l’accelerazione della combustione per mantenere costante la potenza nominale, anche se sono utilizzati pellets con potere calorifico inferiore. Quindi, anche se utilizzate pellets di paglia, erbe, l’attrezzatura produrrà la stessa quantità di energia termica, come all’uso di pellets di legno.

.

.

tiraj fortat

Controllo della combustione attraverso tiraggio forzato

La combustione senza fumo e catrame nei gas scaricati permette il funzionamento a tiraggio forzato. L’aspiratore dinamico è assemblato all’evacuazione dei gas di combustione. Il funzionamento a tiraggio forzato assicura 100% controllo del flusso di ossigeno necessario per la combustione, la combustione è uniforme per tutta la massa dei pellets che sono nel bruciatore, viene effettuata la combustione completa, anche delle particelle di fumo. Ogni particella di pellet riceve l’ossigeno necessario per la combustione completa, quindi i gas di combustione hanno un contenuto minimo di particolato, umidità o composti organici. L’evacuazione dei gas di combustione non è influenzata dalle condizioni atmosferiche.

.

alimentare

Sistema automatico di alimentazione

L’alimentazione con pellets è effettuata automaticamente, con un trasportatore a coclea azionato da un sensore capacitivo. Il serbatoio di pellets è indipendente dal corpo della centrale, a seconda dello spazio disponibile, può essere utilizzato quello dalla dotazione di serie 600/800 litri o un altro contenitore ad alta capacità. Il sistema di alimentazione con pellets è previsto di elementi di sicurezza che impediscono l’avaria in caso in quale, accidentalmente, intervengono corpi estranei.

.

.

.automatizareAutomazione

Attraverso l’automazione completa con dispositivi avanzati e soft concepito dall’azienda austriaca SIGMATEK GmbH &Co KG, si ottiene il controllo totale della produzione di energia termica e dei tutti i sistemi che costituiscono l’installazione e rende possibile la loro integrazione nei sistemi complessi di riscaldamento. Il display touch a colori fornirà informazioni complesse per quanto riguarda il funzionamento dell’impianto. Le attrezzature possono essere sorvegliate e impostate da remoto, tramite una connessione a Internet, in modo da avere sempre il controllo del vostro sistema di produzione dell’energia termica..

...sigurantaSistemi di sicurezza

Set di protezione elettrica: A causa delle fluttuazioni/ interruzioni elettriche che possono colpire i componenti elettronici della caldaiao possono perturbare il buono funzionamento abbiamo incluso nella dotazione di serie un set di protezione: UPS con funzioni di invertitore, stabilizzatore, raddrizzatore e 2 accumulatori.
Trasduttore di flusso ( flussostato): Rileva la circolazione del calore nell’installazione e assicura protezione in caso di perdita del calore, il blocco della pompa di circolazione o del circuito termico.
Altri elementi di sicurezza: manometro di pressione,
manometro di temperatura calore ; sfiato ; valvola di sicurezza (5bar).

Download (DOCX, 19KB)

Applicazioni

Residenziale

house 2

 

EcoHORNET può generare risparmi a partire dal 50 % della bolletta per il riscaldamento e l’acqua calda, migliora la qualità della vita e il comfort in casa, per le abitazioni individuali ma anche per i condomini. Gli utenti stanno diventando indipendenti delle politiche nazionali dei prezzi, imposte e accise, dei regolamenti prossimi che tasseranno di più l’inquinamento, il consumo dei combustibili fossili e l’inefficienza energetica.

 .

 .

Progetti immobiliari.

real estate

 

Un immobile con un buon rendimento energetico è più facile da vendere o affittare! EcoHORNET è una soluzione per gli sviluppatori immobiliari, architetti, progettisti, costruttori, manager immobiliari. È una possibilità per loro di integrare la biomassa nei progetti immobiliari che presentano massimi vantaggi economici. Le attrezzature ecoHORNET per la produzione di acqua calda e riscaldamento è una delle soluzioni più attraenti per: il miglioramento  sostanziale della valutazione energetica dell’immobile, con un ammortamento molto più rapido di qualsiasi altra  misura passiva. Gli immobili che utilizzano l’energia verde sono più attraenti per i clienti.

 

 

 

Municipalità.

municipal 3

Scuole, quartieri, comuni, teleriscaldamenti, centri sportivi comunali, ospedali, edifici pubblici ecc, questi sono alcuni degli immobili in cui il riscaldamento con attrezzature ecoHORNET rappresenta un vantaggio.Negli ultimi due anni, è aumentato il numero di edifici pubblici che utilizzano ecoHORNET per generare il calore e l’acqua calda di cui hanno bisogno.

Gli agro-pellets sono una fonte locale, gestibile, rinnovabile di energia, sono più economici rispetto ai combustibili fossili, realizzando risparmi al bilancio di oltre il 50%. Gli agro-pellets creano posti di lavoro a livello locale.
ECOHORNET è una soluzione per i decisori locali, sindaci e membri dei consigli locali, tecnici e capi di dipartimenti, gruppi di sviluppo locale o per qualsiasi consigliere municipale che si preoccupa di migliorare la qualità di vita delle persone dalla località che la amministra.

 

Agricoltura e industria alimentare.

L’agricoltura e l’industria alimentare sono avvantaggiate dell’uso dell’impianto ecoHORNET, possono beneficiare: serre, essiccatori e deumidificatori, allevamento di polli e maiali, produttori di foraggi, panettieri, produttori di prodotti lattiero-caseari, conserve di frutta, ortaggi, processori di carne, vigneti, produttori di funghi e frutta secca. Il consumo di energia è un fattore-chiave per l’agricoltura e l’industria alimentare e ecoHORNET offre dei vantaggi: risparmi di almeno il 50% della bolletta per l’energia termica, la riduzione dei costi per l’eliminazione dei rifiuti, l’uso di sottoprodotti e rifiuti per la loro propria energia, l’eliminazione dei costi per l’acquisto di gasolio, gas naturale o energia elettrica.
Per il riscaldamento delle serre, abbiamo soluzioni di ultima generazione, utilizzando efficientemente l’energia termica prodotta da pellets con le caldaie ecoHORNET: mediante il riscaldamento diretto del suolo, viene ottenuta l’efficienza massima ai costi più bassi.

inc sere 2

Serra 1000 mq, produzione di fiori, Slatina, Olt, riscaldamento a suolo. La prima città di primi fiori.  Prima di questo, il beneficiario utilizzava il gasolio per il riscaldamento. Costo annuale per il riscaldamento = 36,000 Euro Con attrezzature ecoHORNET e pellets acquistati dal mercato: Costo annuale per il riscaldamento= 6,000 Euro Adesso, il beneficiario ha acquistato un impianto per la fabbricazione di pellets dai propri rifiuti. Costo stimato per il riscaldamento, anno prossimo = 2,000Euro

.

.

ferma vaci 2

Fattoria di vacche da latte Calarasi, 1 x 100 kw, per scongelare le mungitrici, riscaldare la sede e preparare acqua calda a 90ºC
Inoltre, abbiamo iniziato lo sviluppo di soluzioni molto efficienti e economiche per i consumatori industriali. Quindi, realizziamo, per le unità di allevamento polli e suinetti, il riscaldamento a pavimento con caldaie ecoHORNET a pellets. La compattazione nei pellets della lettiera a letame, con spessore di soli 2 cm assicura 100% il combustibile necessario per il riscaldamento del ciclo prossimo di polli a 36°C, riduce a 0 i costi per il riscaldamento, elimina il trasporto e la decontaminazione della lettiera, riduce sostanzialmente i costi per l’illuminazione e ventilazione, assicura un microclima adeguato dove i polli possono esteriorizzare al massimo il potenziale genetico.

 

 

Alberghi, pensioni, club spa

.

piscinalarisa 2ECOHORNET e l’energia rinnovabile hanno convinto i proprietari di alberghi
Alberghi, club spa, pensioni già utilizzano le attrezzature ecoHORNET invece delle energie convenzionali che sono più costose e inquinanti, come il gas naturale o gasolio, come mezzo di riscaldamento e produzione dell’acqua calda per tutti i tipi di edifici e installazioni.

.

Hanno già realizzato:

– Risparmi ottenuti utilizzando energie non inquinati. Nella situazione economica attuale, è estremamente importante ridurre i costi operativi.
– Prezzo più basso e stabile per il combustibile.
– Eliminazione delle spese per la revisione periodica e approvazione (es. gas naturale)

.

Settore industriale

EcoHORNET permette il controllo dei costi per l’energia termica.
Nella maggior parte delle fabbriche si devono controllare attentamente i costi operativi. Inoltre, alcune industrie necessitano energia termica per effettuare processi tecnologici. E questo costo di solito è elevato e instabile se vengono utilizzati combustibili fossili o elettricità.
L’installazione delle attrezzature ecoHORNET nel settore industriale è un investimento efficiente, redditizio e finanziabile.

Un progetto innovativo

aedificia 6

Tipo immobile: stazione di produzione calcestruzzo. Luogo: Busteni, Prahova Soluzione tecnica: Sistema di riscaldamento e essiccazione varietà e produzione di acqua calda per la fabbricazione del calcestruzzo durante l’inverno. Composto da:
– caldaie ecoHORNET 200kW (funzionamento in cascata)
– termoaccumulatore ( puffer) 1500 litri con serpentina in acciaio per la produzione di acqua calda sanitaria istantanea
– bollitore 300 litri con 2 serpentine
– riscaldamento a suolo con tubi PeX, sotto il deposito di varietà.
Così, il beneficiario produce calcestruzzo durante l’inverno a un prezzo competitivo.

Capannone industriale e autofficina

romtrailer

 

Tipo immobile: capannone autofficina per la riparazione dei trattori, semirimorchi e uffici. Luogo: Sibiu

 

Soluzione tecnica:
– caldaia ecoHORNET 80 kW
– termoaccumulatore (puffer) 2500 litri, con serpentina per la produzione di acqua calda sanitaria istantanea
– impianto di riscaldamento a calcestruzzo per tutta la superficie del capannone
– impianto di riscaldamento con ventilconvettori in uffici

Per i dettagli clicca qui →       Industria …..  Turismo …..  Agricoltura …..  Municipalità ….. Sviluppatori immobiliari ….. Residenziale